Pianeta esterno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sono detti pianeti esterni o superiori i pianeti del sistema solare che orbitano oltre l'orbita della Terra.[1] Sono pertanto considerati pianeti esterni Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno.[2]

In inglese sono indicati come pianeti esterni (outer planet) i pianeti del sistema solare che orbitano oltre la fascia principale, in analogia alla definizione del sistema solare esterno. In questa accezione, l'espressione viene utilizzata come sinonimo di gigante gassoso.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I pianeti, Sapere.it. URL consultato l'11 agosto 2015.
  2. ^ Pianeta esterno su Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato l'11 agosto 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]