Philip Hauge Abelson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philip Hauge Abelson

Philip Hauge Abelson (Tacoma, 27 aprile 1913Bethesda, 1º agosto 2004) è stato un fisico statunitense.

Insieme a Edwin Mattison McMillan ottenne, nel 1940, il nettunio bombardando con neutroni atomi di uranio 238. Si è occupato di ricerche di fisica nucleare al Naval Research Laboratory di Washington, nel 1941, e di Filadelfia, nel 1944. Nel 1946 fu direttore della sezione di magnetismo terrestre del Carnegie Institute di Washington e membro della Commissione per l'energia atomica degli Stati Uniti. In suo onore è stato attribuito il nome al minerale abelsonite.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN6178078 · ISNI (EN0000 0000 8085 6992 · SBN IT\ICCU\AQ1V\000107 · LCCN (ENn50034827 · GND (DE171944178 · NLA (EN35660706