Petzl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petzl
Logo
StatoFrancia Francia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1968
Fondata daFernand Petzl
Sede principaleCrolles
Persone chiavePaul Petzl (Presidente)
Fatturato90 milioni di €[1] (2010)
Slogan«Aider l'homme à progresser vers l'inaccessible»
Sito web

Petzl è un'azienda francese che produce materiali per lo sport, come arrampicata, alpinismo, speleologia e torrentismo, e materiali professionali per il lavoro in altezza. È stata fondata nel 1968 da Fernand Petzl. La sede sociale è a Crolles, vicino a Grenoble, in Francia, mentre le sedi produttive si trovano in Francia e in Malesia. Ha inoltre una filiale negli Stati Uniti.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Gri-gri Petzl, primo modello

Il fondatore dell'azienda, Fernand Petzl (1913-2003), era un appassionato di speleologia. Tra l'inizio degli anni '30 e la fine degli anni '60 dedicandosi a questa attività inventa dei dispositivi bloccanti e dei discensori. Nel 1968 fonda l'azienda Petzl con la quale inizia a produrre in serie questi dispositivi, denominati Basic e Simple. Dal 1970 si occupa anche di materiali per l'alpinismo insieme ai figli Pierre e Paul.[2] Altre date importanti per l'azienda:[1]

  • 1973: inizia la produzione di lampade frontali per alpinismo
  • 1990: inizia a occuparsi anche del settore professionale
  • 1991: viene commercializzato il primo Gri-gri, freno utilizzato in arrampicata e alpinismo che ha avuto un'ampia diffusione
  • 2000: viene acquisita l'azienda Charlet Moser produttrice di piccozze e ramponi.

Prodotti per lo sport[modifica | modifica wikitesto]

Reverso Petzl, primo modello

Nel seguente elenco sono riportati alcuni dei materiali per lo sport più significativi prodotti dall'azienda Petzl.[3]

Prodotti per il lavoro[modifica | modifica wikitesto]

Tikka Petzl, lampada frontale a led

Nel seguente elenco sono riportati alcuni dei materiali professionali da lavoro più significativi prodotti dall'azienda Petzl.[4]

  • Ancoraggi
  • Anticaduta di tipo guidato
  • Bloccanti
  • Carrucole
  • Caschi
  • Connettori
  • Corde
  • Cordini e assorbitori d'energia
  • Discensori
  • Imbracature
  • Sacchi e accessori

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Date chiave e scheda tecnica, petzl.com. URL consultato il 6 marzo 2012.
  2. ^ Petzl ieri, oggi, domani, petzl.com. URL consultato il 6 marzo 2012.
  3. ^ Outdoor, petzl.com. URL consultato il 6 marzo 2012.
  4. ^ Professionale, petzl.com. URL consultato il 6 marzo 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]