Perché la guerra?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)

« I do not know how the Third World War will be fought, but I can tell you what they will use in the Fourth: rocks! »

(IT)

« Io non so come sarà combattuta la terza guerra mondiale, ma posso dirvi che cosa useranno nella quarta: pietre! »

(Albert Einstein[1][2][3][4])

Perché la guerra? (Warum Krieg?, 1933) è una raccolta di lettere fra Sigmund Freud e Albert Einstein sulla natura della guerra e dell'aggressività come componenti della psicologia umana. L'opera ebbe origine da una iniziativa del Comitato sull'Arte e Letteratura della Lega delle Nazioni, che nel 1931 propose ai più noti intellettuali dell'epoca di iniziare una corrispondenza epistolare su diversi temi. Freud acconsentì con poco entusiasmo, riferendosi all'esperienza con l'espressione "la tediosa e sterile cosiddetta discussione con Einstein" in una conversazione con Max Eitingon.[5] Gli scritti di Freud raccolti in Perché la guerra?, che comunque riprendono concetti già espressi in sue opere precedenti, sono considerati in gran parte premonitori della successiva ascesa del nazismo in Germania e degli eventi della seconda guerra mondiale.[5]. Alcuni critici riconducono queste riflessioni e idee al pensiero di Arthur Schopenhauer, filosofo letto e amato dal fisico tedesco/americano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alice Calaprice, The new quotable Einstein, Princeton University Press, 2005, p. 173, ISBN 0-691-12075-7.
  2. ^ Alice Calaprice e Trevor Lipscombe, Albert Einstein: a biography, Greenwood Publishing Group, 2005, p. 124, ISBN 0-313-33080-8.
  3. ^ Fred Shapiro e Joseph Epstein, The Yale book of quotations, Yale University Press, 2006, p. 229, ISBN 0-300-10798-6.
  4. ^ Una variazione della citazione, che appare in Call of Duty 4: Modern Warfare, recita: I know not with what weapons World War III will be fought, but World War IV will be fought with sticks and stones. (Non so con quali armi si combatterà la Terza Guerra Mondiale, ma la Quarta lo sarà con bastoni e pietre)
  5. ^ a b Why War?: Definition from Answers.com