Pellegrino Canestri-Trotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pellegrino Canestri)
Pellegrino Canestri-Trotti

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 13 marzo 1864 –
5 gennaio 1877
Legislature VIII

Pellegrino Canestri-Trotti (Forlì, 24 gennaio 1801Forlì, 5 gennaio 1877) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una famiglia benestante di possidenti terrieri, possedeva il titolo di conte. È stato il fondatore della Cassa di Risparmio di Forlì, suo consigliere, direttore ed infine suo presidente. È stato sindaco di Forlì dal 1861 al 1863 ed è stato nominato Senatore del Regno il 13 marzo 1864.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 27 luglio 1862

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie