Pattinaggio corsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il pattinaggio corsa è una specialità del pattinaggio a rotelle facente capo, a livello internazionale, alla Fédération Internationale de Roller Sports ed in Italia alla Federazione Italiana Sport Rotellistici.

Con l'abbandono delle competizioni sui pattini a quattro ruote (pattini a rotelle) ed il conseguente definitivo passaggio ai roller blade (pattini in linea), oggi il pattinaggio corsa è diventato il pattinaggio di velocità in linea, anche se la vecchia denominazione viene ancora usata in Italia [1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il pattinaggio nasce in Olanda nel 1500 come soluzione al problema degli spostamenti in periodi di intense nevicate. Secondo riferimenti storici, nel 1572 ci fu uno scontro, nei pressi del porto di Amsterdam, e lì gli Olandesi furono bloccati dagli Spagnoli. Le truppe spagnole circondarono gli olandesi bloccando le loro navi; ma con grande sorpresa gli spagnoli videro sbucare gli olandesi che, sfrecciando su pattini, attaccavano i nemici e si dileguavano al largo. Qualche secolo dopo la nascita del pattinaggio sul ghiaccio nasce anche il pattinaggio a rotelle. L'inventore dei pattini a rotelle fu un olandese che, nel 1733, costruì la prima ruota metallica. Queste ruote furono collocate sotto dei pattini rudimentali, costruiti con un cerchione metallico. Anni dopo, nel 1867, si aggiunse un blocco di gomma, nella parte anteriore del pattino, agevolando la frenata. Inoltre si narra che, nel 1800, un ragazzo olandese per non rinunciare a pattinare anche in Estate, si adoperò di listelli e rotelle di legno, un martello, dei chiodi, un paio di scarpe. In seguito l'idea fu copiata, ma fu un fallimento a causa della fragilità dei materiali.

Categorie[modifica | modifica wikitesto]

Nel pattinaggio le categorie vengono suddivise per sesso ed età.

Categoria Anni M o F
Giovanissimi Atleti che compiono 8 - 9 anni nell’anno sportivo in corso M/F
Esordienti Atleti che compiono 10 - 11 anni nell’anno sportivo in corso M/F
Ragazzi 12 Atleti che compiono 12 anni nell’anno sportivo in corso M/F
Ragazzi Atleti che compiono 13 - 14 anni nell’anno sportivo in corso M/F
Allievi Atleti che compiono 15 - 16 anni nell’anno sportivo in corso M/F
Junior Atleti che compiono 17 - 18 anni nell’anno sportivo in corso M/F
Senior Atleti che compiono 19 anni nell’anno sportivo in corso ed oltre M/F
Master Over 30 Atleti di età compresa tra i 30 e i 39 anni compiuti nell’anno sportivo in corso M/F
Master Over 40 Atleti di età compresa tra i 40 e i 49 anni compiuti nell’anno sportivo in corso M/F
Master Over 50 Atleti di età compresa tra i 50 e i 59 anni compiuti nell’anno sportivo in corso M/F
Master Over 60 Atleti che compiono 60 anni e oltre nell’anno sportivo in corso M/F

Specialità[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1992 la specialità del pattinaggio corsa era praticata utilizzando i pattini a rotelle (in inglese quad skates), ma dall'edizione di Roma 1992 dei Campionati mondiali di pattinaggio di velocità a rotelle (Roller Speed Skating World Championships) si sono abbandonati i quad e le competizioni si sono disputate con i pattini in linea (in inglese in-line skates o rollerblade) [2].

Di seguito si riassumono tutte le specialità che assegnano titoli (le stesse specialità sia maschili che femminili) ai campionati mondiali, sia su strada (road) che su pista (track). L'evento si disputa nello stesso periodo e nella stessa località, salvo in rare eccezioni come ad esempio avvenne nel 1996 in Italia allorché le prove su strada vennero disputate a Padova e la maratona a Treviso quelle su pista a Scaltenigo.

Su strada[modifica | modifica wikitesto]

  • Maratona
  • 100 m in corsia
  • 300 m sprint
  • 500 m sprint
  • 1000 m in linea
  • 1500 m in linea
  • 2000 m a punti
  • 3000 m in linea
  • 5000 m a eliminazione
  • 5000 m a punti
  • 10000 m a eliminazione
  • 10000 m a punti
  • 20000 m punti ed eliminazione
  • Staffetta 3000 m per categorie ragazzi/allievi
  • Staffetta 5000 m per categorie junior/senior

Su pista[modifica | modifica wikitesto]

  • 200 m a cronometro
  • 300 m a cronometro
  • 500 m sprint
  • 1000 m
  • 2000 m a punti
  • 3000 m in linea
  • 5000 m a eliminazione
  • 5000 m a punti
  • 10000 m a eliminazione
  • 15000 m punti ed eliminazione
  • Staffetta 3000 m per categorie ragazzi/allievi
  • Staffetta 5000 m per categorie junior/senior

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport