Pasta biscotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pasta biscotto
HK Cake 聖安娜餅屋 Saint Honore 瑞士卷 Cake O.JPG
Fetta di un rotolo realizzato con pasta biscotto
Origini
Altri nomipasta biscotto
Luogo d'origineFrancia Francia
Dettagli
Categoriadolce
Ingredienti principali
  • farina
  • zucchero
  • uova

La pasta biscotto (anche chiamata pasta biscuit) è una base morbida, letteralmente 'biscotto', è una pasta morbida e spugnosa, simile al Pan di Spagna, ma molto più flessibile, destinata ad essere farcita e arrotolata.

In italiano viene chiamata Pasta biscotto in francese Biscuit e viene usata in pasticceria per preparare rotoli farciti e basi per torte.[1][2].

Un dolce tipicamente preparato con la pasta biscotto è il tronchetto di Natale: ricoperto di cioccolato simula, nella forma, un pezzo di legno tagliato. Gli altri usi più frequenti prevedono il semplice taglio a rondelle del dolce stesso, che viene poi servito in piatto. La pasta viene anche usata per foderare stampi cilindrici, che vengono riempiti di crema o di gelato e successivamente posti a congelare.

Anche lo zuccotto può essere preparato con questo tipo di pasta[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biscuit al Caffè Roll Cake, ricetta per la pasta biscotto, su Ricette in 5 Minuti. URL consultato il 2 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2017).
  2. ^ Le ricette per gli impasti di base - Ricette di Casa, Edizioni Del Baldo, p. 47, ISBN 88-6614-774-5.
  3. ^ Zuccotto, in Dolci al cucchiaio, Giunti Editore, p. 39, ISBN 88-440-1078-X.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le ricette per gli impasti di base - Ricette di Casa, Edizioni Del Baldo, p. 47, ISBN 88-6614-774-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina