Partito Progressista Riformatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Partito Progressista Riformatore (in portoghese: Partido Progressista Reformador - PPR) è stato un partito politico di ispirazione conservatrice fondato in Brasile nel 1993 a seguito della confluenza di due distinti soggetti politici:

Leader del partito era Paulo Maluf, sindaco di São Paulo dal 1993 al 1996.

In occasione delle elezioni generali del 1994, il PPR ottiene il 9,4% dei voti e 52 seggi alla Camera.

Nel 1995 la formazione si è fusa con alcune forze politiche minori dando vita al Partito Progressista Brasiliano, ridenominato nel 2005 Partito Progressista.

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile