Coordinate: 18°25′01.2″N 78°07′58.8″W

Parrocchia di Hanover

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Parrocchia di Hanover
parrocchia
Hanover Parish
Localizzazione
StatoBandiera della Giamaica Giamaica
ConteaCornwall
Amministrazione
CapoluogoLucea
Territorio
Coordinate
del capoluogo
18°25′01.2″N 78°07′58.8″W
Superficie430 km²
Abitanti70 094 (2009)
Densità163,01 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
ISO 3166-2JM-09
Cartografia
Parrocchia di Hanover – Localizzazione
Parrocchia di Hanover – Localizzazione

La parrocchia di Hanover (in lingua inglese Hanover Parish) è una delle quattordici parrocchie civili della Giamaica, è situata nella parte più nord-occidentale dell'isola e fa parte della Contea di Cornwall con 70.094 abitanti (dato 2009)[1].

Nella parrocchia sono nati l'ex primo ministro giamaicano Alexander Bustamante e il musicista e produttore reggae Lee Perry.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La parrocchia nasce il 12 novembre 1723 e prende il nome dal monarca britannico Giorgio I, membro della casata tedesca degli Hanover. Nel diciottesimo secolo è un importante regione per la produzione di zucchero, e Lucea, il capoluogo, diventa un importante porto e mercato per questo prodotto. Molti ebrei europei si sono trasferiti nella parrocchia come mercanti, orafi o calzolai.

Nel 1834 la Giamaica ottiene la separazione dall'Inghilterra e la parrocchia di Hanover diventa un fiorente porto, utilizzato soprattutto per l'esportazione delle banane. Il porto è stato chiuso nel 1983.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il capoluogo è la città di Lucea situata a 18°25' di latitudine nord e a 78°8' a latitudine ovest. Il territorio, in prevalenza montagnoso, confina con la parrocchia di Saint James ad est e con quella di Westmoreland a sud. La parrocchia ha alcune cascate, grotte e, lungo la costa, diverse insenature. Altro centro importante è Negril.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ popolazione dal sito di statistica, su statinja.gov.jm. URL consultato il 19 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2010).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Americhe