Parlamento arabo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parlamento arabo
Emblem of the Arab League.svg
Logo della Lega Araba.
Arab Leage HQ 977.PNG
La sede temporanea del Parlamento Arabo in Piazza Tahrir a Il Cairo (Egitto)
Istituito 2001
Presidente Hoda Fathy Salim Bin-Amer
Sede Piazza Tahrir, Il Cairo
Sito web http://www.gpc.gov.ly/

Il Parlamento arabo (in arabo: البرلمان العربي) è il parlamento istituito dalla Lega araba. In occasione del vertice della Lega araba nel 2001 ad Amman ne fu decisa la creazione, mediante una risoluzione che dava mandato al Segretario generale della Lega di creare e avviare l'istituzione. In occasione del vertice della Lega tenutosi nel 2004 ad Algeri, fu deciso che gli Stati membri avrebbero inviato ciascuno quattro propri rappresentanti presso un Parlamento provvisorio con sede al Cairo. La sede definitiva del Parlamento arabo è stata quindi stabilita a Damasco.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]