Paolo Biancucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Biancucci (Lucca, 1596Lucca, 1650) è stato un pittore italiano.

Paolo Biancucci - San Giuseppe

Stimato allievo di Guido Reni[1][2] (di cui seguì lo stile)[3][4], in stretti rapporti con Girolamo Scaglia[5], influenzò Pietro Paolini[6]. Ebbe contatti anche con Pietro Ricchi, quando soggiornò a Bologna.

Molto famosa è la sua Esaltazione della Croce (chiesa di San Marco, Lucca), considerata del suo periodo di maturità[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Antonio Mazzarosa books.google.it
  2. ^ Notizie de' professori del disegno da Cimabue...
  3. ^ Arte e storia books.google.it
  4. ^ Antonio Mazzarosa books.google.it
  5. ^ Antichità viva, Volume 31 Edam., 1992, p.56
  6. ^ Ferdinando Ranalli books.google.it
  7. ^ fondazionecarilucca.it Archiviato il 25 luglio 2010 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]