Paolo Bagellardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paolo Bagellardo (Padova, inizi XV secoloPadova, 1492-1494 circa) è stato un pediatra italiano.

Si laureò in medicina a Padova e in quella università ottenne la cattedra di medicina nel 1472. Trasferitosi a Venezia nel 1480, tornò in seguito a Padova, dove visse fino alla morte.

Nel 1472 apparve il suo Libellus de aegritudinis et remediis infantium, diviso in due parti che trattano questioni di puericoltura e, in 22 capitoli, le malattie dei bambini. L'opera è il primo trattato di pediatria e deve la sua originalità alla sapiente fusione, compiuta dall'autore, della ricca tradizione medica araba con la scienza occidentale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88061369 · ISNI (EN0000 0000 6126 3278 · SBN IT\ICCU\PUVV\320918 · LCCN (ENn86873387 · GND (DE102422567 · BNF (FRcb12545326v (data) · CERL cnp00870234