Palaniappan Chidambaram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palaniappan Chidambaram
Palaniappan Chidambaram - World Economic Forum Annual Meeting 2011.jpg
Chidambaram durante il World Economic Forum, nel 2011.

Ministro delle finanze dell'India
In carica
Inizio mandato 31 luglio 2012
Predecessore Manmohan Singh

Dati generali
Partito politico Congresso Nazionale Indiano
Università Università di Madras, Harvard Business School, Università di Harvard e Presidency College

Palaniappan Chidambaram (tamil:ப. சிதம்பரம்;) (Kanadukathan, 16 settembre 1945) è un politico e avvocato indiano, Ricopre l'incarico di ministro delle finanze dell'India, nel governo presieduto da Manmohan Singh. È membro del Partito del Congresso Indiano guidato da Sonia Gandhi.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chidambaram è stato eletto per la prima volta a sedere nel parlamento indiano nel 1984. Successivamente ha ricoperto la carica di ministro dell'interno e ministro per il commercio.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN56526978 · ISNI (EN0000 0000 4954 697X · LCCN (ENnr98036108 · WorldCat Identities (ENlccn-nr98036108