Packard Cavalier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Packard Cavalier
1953 Packard Cavalier 4d sdn - Carolina Cream - fvr.jpg
Una Packard Cavalier del 1953
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Packard
Produzione dal 1953 al 1954
Sostituisce la Packard 300

La Cavalier è stata un’autovettura costruita dalla Packard dal 1953 al 1954.

Prodotta solamente in versione berlina, la Cavalier prese il posto della 300, che fu una vettura di gamma medio-alta commercializzata dal 1951 al 1952.

La Cavalier del 1953 era facilmente identificabile, rispetto alle altre Packard, per la caratteristica barra laterale cromata.

La Packard creò anche delle sottoserie della Cavalier, disponibili nel primo anno di produzione. Più precisamente ne furono commercializzate due:

Un modello cabriolet, che utilizzava gli allestimenti della Cavalier, fu offerto solo nel 1953 e venne commercializzato ad un prezzo più abbordabile rispetto alla Caribbean.

Nel 1954 la Cavalier fu ancora venduta solo in versione berlina, ma le sottoserie non vennero commercializzate. La Caribbean fu comunque offerta, ma venne spostata nella lineaSenior della Packard, cioè nella gamma di vetture più lussuose; rimase in produzione fino a quando la costruzione dei modelli della Casa automobilistica di Detroit fu trasferita negli stabilimenti Studebaker di South Bend, nel 1956.

Nel 1955 il nome Cavalier fu ritirato, ed il modello venne assorbito dalla linea Clipper.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Gunnell, The Standard Catalog of American Cars 1946-1975, Kraus Publications, 1987, ISBN 0-87341-096-3.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili