Owain Goch ap Gruffydd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Owain II del Gwynedd
detto "Goch" (il Rosso)
Re del Gwynedd
In carica25 febbraio 1246 - 1255 (in co-regno il fratello Llywelyn III)
PredecessoreDafydd I
SuccessoreLlywelyn III
NascitaPrincipato del Galles
MorteGwynedd, 1282
PadreGruffydd ap Llywelyn Fawr
MadreSenana ferch Caradog
Religionecattolicesimo

Owain ap Gruffyd (detto Owain il Rosso, in gallese Owain Goch; Principato del Galles, ... – Gwynedd, 1282) è stato Re del Gwynedd dal 1246 al 1255.

Rovine del castello di Dolbardan

Figlio primogenito di Gruffydd ap Llywelyn Fawr, detto "l'illegittimo", ancora in giovane età si mise sotto protezione, insieme al padre ed ai fratelli Rhodri ap Gruffydd e Dafydd ap Gruffydd, di re Enrico III d'Inghilterra (1207-1272) reclamando il principato di Gwynedd dallo zio Dafydd ap Llywelyn. Morto quest'ultimo (1246) ritornò in Galles prendendo potere nel Gwynedd congiuntamente ad un altro fratello, Llywelyn Ein Llyw Olaf ap Gruffydd. Guastatisi i rapporti con Llywelyn nel 1255 prese le armi contro di lui, spalleggiato dal fratello Dafydd, ma sconfitti a Bryn Derwin furono incarcerati nel Castello di Dolbadarn fino al 1277, quando, con il Trattato di Aberconwy, venne rilasciato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re del Gwynedd Successore
Llywelyn Ein Llyw Olaf ap Gruffydd 1246 - 1255 Dafydd ap Gruffydd