Osservatorio Reale del Belgio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Osservatorio Reale del Belgio
Ancien observatoire royal de Bruxelles 1.JPG
Codice 012
Stato Belgio Belgio
Località Uccle
Coordinate 50°47′54″N 4°21′31″E / 50.798333°N 4.358611°E50.798333; 4.358611Coordinate: 50°47′54″N 4°21′31″E / 50.798333°N 4.358611°E50.798333; 4.358611
Fondazione 1826 (Saint-Josse-ten-Noode)
1890 (Uccle)
Sito
Telescopi
- Riflettore Zeiss 100 cm
Mappa di localizzazione

L'osservatorio reale del Belgio, conosciuto ufficialmente in francese come observatoire royal de Belgique, ed in fiammingo come Koninklijke Sterrenwacht van België, si trova ad Uccle, nella periferia sud di Bruxelles.

Le principali attività sono:

L'osservatorio fu fondato da Adolphe Quetelet nel 1828. Dal 1981 ospita il centro mondiale per la raccolta dei dati sulle macchie solari (Sunspot Index Data center) [1] e ha acquisito la gestione delle previsioni del "tempo" spaziale (space weather), precedentemente attribuita all'osservatorio di Parigi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0001 2297 3653