Orion 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orion 3
Emblema missione
Constellation logo white.svg
Dati della missione
Lancio2014
Luogo lancioLaunch Pad 39B
AtterraggioTBC
Durata~14 giorni
Parametri orbitali
Inclinazione51.6°
Distanza percorsaTBD
Programma Constellation
Missione precedenteMissione successiva
Orion 2 Orion 4

Orion 3 è la prima missione con equipaggio del Programma Constellation[1].

Il 1º febbraio 2010, in occasione della presentazione del budget per l'anno fiscale 2011, il Presidente Barack Obama ha proposto di eliminare il programma Constellation.[2] In accordo con il Presidente, il 10 marzo, la NASA ha ufficializzato la sospensione del programma. Il presidente Obama il 14 aprile a Cape Canaveral ha annunciato che la navicella Orion non morirà ma verrà usata come scialuppa di salvataggio per la stazione spaziale internazionale.

La navetta Orion doveva essere equipaggiata con due piloti e diventare la prima navetta con equipaggio della NASA dopo il ritiro degli Space Shuttle ad effettuare un rendezvous e un attracco con la Stazione Spaziale Internazionale. Si prevedeva un atterraggio alla Edwards Air Force Base o un ammaraggio nell'Oceano Pacifico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica