Opera federativa trasporto ammalati a Lourdes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opera federativa trasporto ammalati a Lourdes
Medaglia Oftal.jpg
AbbreviazioneOFTAL
TipoAPS
Fondazione1932
Scopoassistenza e accompagnamento di malati, disabili e pellegrini presso i luoghi di devozione
Sede centraleItalia Trino
PresidenteItalia Paolo Angelino
Sito web

L'Opera federativa trasporto ammalati a Lourdes (OFTAL) è un'associazione ecclesiale il cui fine è l'assistenza e l'accompagnamento di malati, disabili e pellegrini a Lourdes e presso gli altri luoghi di devozione mariana e in Terrasanta, sempre comunque dei pellegrinaggi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'OFTAL nasce per iniziativa di monsignor Alessandro Rastelli nell'anno 1932. Altro fondatore fu Giannino Ferrario, il quale investì per tale causa gran parte del suo lauto patrimonio. Il primo mezzo di trasporto utilizzato fu il treno cui si aggiunsero, progressivamente, gli autobus, oggi anche predisposti al trasporto dei malati e l'aereo (di cui però i malati non si servono). In seguito vennero organizzati vari altri pellegrinaggi, in particolare si ricorda quello del 1933 (anno della canonizzazione di Bernadette Soubirous). La principale fase di espansione dell'associazione avvenne nel 1935. Monsignor Rastelli morì nel 1960, mentre si svolgeva quello che ormai era il 116° pellegrinaggio. Alla presidenza gli sono succeduti monsignor Giuseppe Ferraris, monsignor Francesco Degrandi e, in ultimo, monsignor Gianpaolo Angelino, attuale presidente. La sede nazionale è a Trino; vi sono federate la quasi totalità delle Diocesi del Nord-Ovest d'Italia ,includendo Brescia e tutta la Sardegna.

I pellegrinaggi[modifica | modifica wikitesto]

I viaggi sono rivolti in maniera particolare agli ammalati di qualsiasi tipologia, assistiti per tutta la durata del pellegrinaggio. Ma il campo d'azione è esteso anche a pellegrini sani.

I pellegrinaggi vengono effettuati annualmente dalle singole sezioni diocesane nei seguenti santuari:

  1. Santuario di Nostra Signora di Lourdes
  2. Santuario di Fátima
  3. Santuario della Vergine dei Poveri di Banneux
  4. Santuario di Oropa
  5. Santuario della Santa Casa di Loreto
  6. Terra Santa

A Lourdes[modifica | modifica wikitesto]

Per il pellegrinaggio a Lourdes, nei luoghi legati al culto di Nostra Signora di Lourdes, i programmi di viaggio generalmente comprendono varie funzioni nei luoghi più significativi della zona (la grotta di Massabielle, le tre chiese costruite su di essa, la basilica Pio X, Cité St. Pierre), assieme a escursioni e visite nei luoghi della vita di Santa Bernadette. Nel 2008, per esempio, in occasione del 150º anniversario delle apparizioni mariane, per alcuni pellegrinaggi è stato organizzato di seguire il cammino giubilare, una via che tocca i quattro monumenti centrali nella vita della santa: la fonte battesimale, il Cachot ("la cella" la residenza di Bernadette e della sua famiglia nel periodo delle apparizioni), il convento delle suore di Nevers dove decise di diventare monaca e la porta di San Michel, ingresso principale al santuario di Nostra Signora di Lourdes.

Personale[modifica | modifica wikitesto]

Il personale OFTAL è costituito da uomini e donne che, a partire dai diciassette anni, vengono denominate dame e barellieri. Tutti i giovani al di sotto di questa fascia d'età che desiderano compiere il pellegrinaggio tramite l'associazione entrano a far parte della cosiddetta Green Car. La livrea della divisa del personale richiama quella di Maria : bianco e blu/celeste; per le dame è previsto un camice con velo blu; per i barellieri un jeans o pantalone blu, polo o camicia bianca.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo