One Chase Manhattan Plaza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
One Chase Manhattan Plaza
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoNew York
LocalitàNew York
Indirizzo28 Liberty Street, New York
Coordinate40°42′28″N 74°00′32″W / 40.707778°N 74.008889°W40.707778; -74.008889
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1961
Inaugurazione1961
StileInternational
UsoBancario
Altezza248
Tetto: 248 m
Piani60 (+5 interrati)
Ascensori37
Realizzazione
ArchitettoSkidmore, Owings & Merrill
IngegnereSkidmore, Owings & Merrill
AppaltatoreTurner Construction
CostruttoreTurner Constructione
ProprietarioChase Bank

Il One Chase Manhattan Plaza, noto anche come 28 Liberty Street, è un grattacielo newyorkese alto 248 metri di proprietà della Chase Bank[1][2][3].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È un edificio ad uso bancario situato nel quartiere finanziario di Manhattan. La costruzione dell'edificio è stata completata nel 1961. Ha 60 piani, con 5 piani interrati; è il 15º edificio più alto di New York, il 43º più alto negli Stati Uniti e il 200º edificio più alto del mondo.

L'edificio è costruito in stile internazionale, con una facciata in acciaio inossidabile con pennacchi neri sotto le finestre. Progettato da Gordon Bunshaft di Skidmore, Owings e Merrill, l'edificio richiama il precedente Inland Steel Building dell'azienda a Chicago.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Morris, Keiko, "A Landmark Office Tower in Lower Manhattan Reimagined" (subscription), Wall Street Journal, 11 marzo 2015.
  2. ^ SOM.com Archiviato il 12 agosto 2015 in Internet Archive., Completion date
  3. ^ Emporis.com, Design Specs

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]