Omen (film 2003)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Omen
Omen 2003.png
I tre protagonisti in una scena del film
Titolo originaleสังหรณ์
Sanghorn
Lingua originalethailandese
Paese di produzioneThailandia
Anno2003
Durata87 min
Generethriller, orrore, drammatico
RegiaThammarak Kamuttmanoch
Sceneggiaturafratelli Pang
Casa di produzioneSahamongkol Film International
Interpreti e personaggi

Omen (thailandese: สังหรณ์, Sanghorn/Sung horn) è un film thriller/horror thailandese del 2003 diretto da Thammarak Kamuttmanoch e scritto dai fratelli Pang. Sono protagonisti Kawee Tanjararak (Beam), Panrawat Kittikorncharoen (Big) e Worrawech Danuwong (Dan), membri di una boyband molto popolare al tempo, i D2B; i loro personaggi condividono lo stesso soprannome dei loro attori.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Big, Dan e Beam, amici da una vita, di punto in bianco entrano a contatto con tre persone che mai hanno conosciuto: un'anziana donna che predice profezie, una ragazzina che vende ghirlande per le strade ed una giovane donna, Aom. Quello di cui non si rendono conto è che le tre donne sono correlate non solo tra loro, ma anche con i ragazzi stessi e i loro destini; le vicende cominciano a farsi serie quando uno di loro, senza specificare chi, viene predestinato alla morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema