Olderico Manfredi I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Olderico Manfredi I noto anche come Manfredo I o Magnifredo, (X secolo1000) fu signore della marca di Torino.

« Figliuolo e successore di Arduino fu il marchese Manfredo I, di cui si sa però altro che il nome. Egli fu il padre del marchese Olderico Manfredo II, che gli succedette nel 1001 »

(Luigi Cibrario, Storia di Torino, capo VI)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Poco si conosce circa Manfredo I (o Magnifredo), figlio di Arduino il Glabro e suo successore nella gestione della marca torinese: certo è che si spense intorno all'anno 1000, ma anche se questa data si hanno oltre che poche fonti, molte incertezze; incerta è anche la data dell'inizio del suo marchesato. Sotto il suo governo, i territori soggetti al governo della città torinese si estendevano dalla Liguria alle Alpi, fino alla valle del Po.

Egli sposò Prangarda, figlia di Adalberto Atto di Canossa: ella diede a Manfredo il suo discendente e successore, Olderico Manfredi II e Alarico, poi vescovo di Asti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]