Olav Ulvestad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Olav Ulvestad (Tacoma, 27 ottobre 1912Retsil, 24 agosto 2000) è stato uno scacchista statunitense.

Figlio di immigranti norvegesi, vinse il campionato dello stato di Washington nel 1934, 1952 e 1956.

È noto per aver ideato una variante della difesa dei due cavalli che prende il suo nome:

1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Ac4 Cf6 4. Cg5 d5 5. exd5 b5

La migliore continuazione è ritenuta 6. Af1, dopodiché il Nero prosegue con 6. ...h6 (che può portare a grandi complicazioni dopo 7. Cxf7!?) oppure la più tranquilla 6. ...Cd4, con rientro nella variante Fritz della due cavalli. Propose questa continuazione nel 1941 in un articolo sulla rivista Chess Review. Oggigiorno la teoria la ritiene del tutto giocabile ed è stata adottata anche ad alto livello.[1]

Realizzò l'ottimo risultato di + 1 - 1 contro David Bronstein nel match URSS - USA di Mosca del 1946.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Partite notevoli[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8437678 · ISNI (EN0000 0000 4261 7341 · LCCN (ENno2003049272 · WorldCat Identities (ENno2003-049272