Nudelman-Suranov NS-23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NS-23
Cropped NR-30.jpg
La NS-23
Tipocannone aeronautico automatico a canna singola
OrigineURSS URSS
Produzione
Numero prodotto1944—1953
Descrizione
Peso37 kg
Lunghezza canna1 000 mm
Calibro23 mm
Munizioni23 mm, derivato dal 14,5 × 114 mm (200 g)
Azionamentorinculo corto
Cadenza di tiro550 colpi/min
Velocità alla volata690 m/s
voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

Il Nudelman-Suranov NS-23 era un cannone automatico aeronautico calibro 23 mm, progettato in Unione Sovietica da Aleksandr Ėmmanuilovič Nudel'man, Aleksandr Stepanovič Suranov (Александр Степанович Суранов), G. A. Žirnych (Г. А. Жирных), (В. Я. Неменов), S. G. Lunin (С. Г. Лунин), M. P. Bundin (М. П. Бундин), nel dopoguerra, come sostituto del Volkov-Yartsev VYa-23. Il cannone entrò in servizio nel 1943, adottando il proiettile anticarro 14,5 × 114 mm rincamerandolo nel 23 mm. Durante la seconda guerra mondiale equipaggió lo Ilyushin Il-2 e lo Ilyushin Il-10.

Fu costruita anche una versione sincronizzata, chiamata NS-23S (синхронизации, sinchronizacii, sincronizzato), per essere installata a valle di un'elica. Venne adottata dal Lavochkin La-9 (4 NS-23S) e dal Lavochkin La-11 (3 NS-23S).

La versione NS-23KM (крыльвая и моторная пушка, kryl'vaja i motornaja puška, cannone alare e per motore) armò lo Ilyushin Il-10 (4 NS-23KM), lo Yakovlev Yak-15 (2 NS-23KM), lo Yak-17 (1 NS-23KM), il MiG-9 (2 NS-23KM), il MiG-15 (2 NS-23KM) ed il Lavochkin La-15 (3 NS-23KM).

L'NS-23 venne montato anche sull'Antonov An-2 e venne successivamente rimpiazzato dal Nudelman-Rikhter NR-23 verso il 1949.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]