Niobe (incrociatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niobe
German anti-aircraft cruiser Niobe.jpg
L'incrociatore contraereo tedesco Niobe affondato nel porto di Kotka
Descrizione generale
Flag of the NSDAP (1920–1945).svg
ProprietàKriegsmarine
Destino finaleaffondata il 16 giugno 1944 nel porto di Kotka[1].
Caratteristiche generali
Equipaggio397
Equipaggiamento
Sensori di bordo2 telemetri ottici FlaK-Kommandogeräte
1 radar Würzburg
Armamento
Armamento
voci di incrociatori presenti su Wikipedia

La Niobe è stata un incrociatore contraereo tedesco, ricavato da una obsoleta unità olandese, la Gelderland, che ha operato durante la seconda guerra mondiale. Equipaggiata dopo la cattura con 8 cannoni contraerei 10,5 cm FlaK L/45 C/32 da 105 mm, 4 complessi quadrinati da 40 mm Bofors L/60 e 4 mitragliere quadrinate da 20 mm Vierlinge C/38, fu posta a difesa del porto finlandese di Kotka, e venne affondata da una incursione aerea sovietica, abbattendo nell'occasione 9 velivoli avversari[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Die Niobe/The Niobe, su rafiger.de. URL consultato il 4 giugno 2011.
  2. ^ Niobe, su german-navy.de. URL consultato il 21 giugno 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]