Nihad Hasanović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nihad Hasanović (Bihać, 1974) è uno scrittore bosniaco.

Tra le sue pubblicazioni vi sono le opere teatrali Podigni visoko baklju (Solleva la tua torcia, 1996) e Zaista? (Davvero?, 2001), la raccolta di prose Kad su narodi nestali (Quando i popoli scomparvero, 2003) e il romanzo O roštilju i raznim smetnjama (Sulla grigliata e disturbi vari, 2008). Ha pubblicato anche poesie, saggi e traduzioni dal francese, e occasionalmente dall'inglese e dallo spagnolo, in diverse riviste letterarie, cartacee ed online. Ha tradotto il romanzo di Kenizé Mourad Le jardin de Badalpour, L'esprit du terrorisme di Jean Baudrillard, e Cahier de Talamanca di Emil Cioran. Nihad Hasanović vive e lavora a Sarajevo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN4363020 · LCCN: (ENn2006062070
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie