Neverland (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neverland
StatoGiappone Giappone
Fondazione14 aprile 1993
Chiusura29 novembre 2013
Sede principaleTokyo
SettoreInformatico
ProdottiVideogiochi
Dipendenti36 (2012)
Sito web

Neverland (株式会社ネバーランドカンパニー Kabushiki-gaisha Nabārando Kanpanī?) è stata un'azienda giapponese produttrice di videogiochi. Fondata nel 1993 e celebre per le serie Rune Factory e Lufia, è fallita nel novembre 2013.[1] Parte dello staff è stato assunto in Marvelous per lo sviluppo di Lord of Magna: Maiden Heaven.[2]

Tra i titoli sviluppati da Neverland figurano Lufia & the Fortress of Doom (1993), Chaos Seed (1996) e Record of Lodoss War (2000).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]