Neva Gerber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neva Gerber sulla copertina di Reel Life (3 luglio 1915)

Neva Gerber, pseudonimo di Genevieve Dolores Gerber (Argenta, 8 dicembre 1891Palm Springs, 2 gennaio 1974), è stata un'attrice statunitense, accreditata anche come Genevieve Millett e come Jean Dolores negli ultimi anni di carriera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata ad Argenta, nell'Illinois, l'8 dicembre 1891, da S. Nelson Gerber e Jean Pullman, si trasferì a Los Angeles con la madre dopo la separazione dei genitori. Studiò presso le suore, nel collegio dell'Immaculate Heart. Dopo la morte del padre, venne affidata dalla madre a un tutore legale[1].

Iniziò la sua carriera cinematografica all'epoca del cinema muto. Fu una delle più prolifiche attrici di serial: debuttò nel 1912 recitando nei cortometraggi della Kalem Company[2]. Recitò soprattutto in pellicole western, avventurose e di azione. Nella sua carriera, durata fino al 1930, si contano oltre cento e trenta film.

Si sposò quattro volte, la prima delle quali - dal luglio 1913 al febbraio 1914 - con l'attore Arthur Millett. Nel 1915, si fidanzò con il famoso regista William Desmond Taylor ma i due non si sposarono mai perché, se pur separata da Millett, l'attrice non aveva ancora divorziato da lui. Divorziò solo nel 1920 e, nel febbraio del 1922, Taylor venne ucciso, vittima di uno dei più misteriosi e famosi omicidi di Hollywood. Dopo due altri matrimoni, Neva Gerber sposò l'impresario William Munchoff; il loro matrimonio durò fino alla morte di lui, nel 1960.

Neva Gerber morì a 82 anni, il 2 gennaio 1974, a Palm Springs in seguito a una trombosi.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Denise Lowe, An Encyclopedic Dictionary of Women in Early American Films, 1895-1930, Haworth Press, 2004, pp. 234–236, ISBN 0-7890-1843-8.
  2. ^ BIO IMDb

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]