NGC 6654A

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 6654A
Galassia a spirale barrata
Scoperta
ScopritoreLewis Swift
Data1883
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneDragone
Ascensione retta18h 39m 25,3s
Declinazione+73° 34′ 47″
Distanza66,2 milioni a.l.
(20,3 milioni pc)
Magnitudine apparente (V)12,5
Dimensione apparente (V)2',6 x 0',8
Redshift0,005197
Luminosità superficiale13,6
Angolo di posizioneda -25° a 63°
Velocità radiale7 km/s
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale barrata
ClasseSB(s)d pec ?
Magnitudine assoluta (V)-18,5
Caratteristiche rilevantiDegna di nota la peculiare struttura
Altre designazioni
UGC 11332; MCG +12-17-29; PGC 62207
Mappa di localizzazione
NGC 6654A
Draco IAU.svg
Categoria di galassie a spirale barrata

Coordinate: Carta celeste 18h 39m 25.3s, +73° 34′ 47″

NGC 6654A è una galassia a spirale di forma peculiare, debole di luminosità in quanto abbastanza diffusa e con poca brillanza superficiale. È allungata da Est verso Ovest. La struttura peculiare irregolare non è rilevabile che con grandi ingrandimenti e anche in modo soffuso. La parte centrale è ovaleggiante e vi sono delle concentrazioni di stelle di forma irregolare dalla parte centrale verso la periferia.

La si può considerare come facente parte di un gruppo di tre galassie, molto vicine tra loro nella stessa zona di campo, anche se non ne è dimostrata la reciproca attrazione gravitazionale; le altre due sono: UGC 11331 e MCG +12-17-27.

UGC 11331 è una galassia di magnitudine visuale 14,9, molto evanescente e piccola, di 1',5 x 1',1, di tipo Sm, situata 2',6 a NW di NGC 6654A.

La stellina posta circa 1' in direzione Sud è la GSC 4442:597, di magnitudine 12,4.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Uranometria 2000.0 – Deep Sky Field Guide – Willmann-Bell (2001)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari