Museo nazionale georgiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo nazionale georgiano
Museum of the Soviet Occupation in Tbilisi.jpg
Ubicazione
StatoGeorgia Georgia
LocalitàTbilisi
Indirizzoრუსთაველის გამზირი 3, თბილისი
Coordinate41°41′45.77″N 44°48′00.92″E / 41.696046°N 44.800255°E41.696046; 44.800255
Caratteristiche
Istituzione30 dicembre 2004
Apertura30 dicembre 2004
Sito web

Il Museo Nazionale Georgiano (in georgiano: საქართველოს ეროვნული მუზეუმი?, traslitterato: sakartvelos erovnuli muzeumi) unifica diversi importanti musei della Georgia. È stato istituito nel quadro di riforme strutturali, istituzionali e legali volte a modernizzare la gestione delle istituzioni riunite in questa rete e a coordinare le attività di ricerca e formazione. Dalla sua fondazione il 30 dicembre 2004, il Museo è stato diretto dal professor David Lordkipanidze.[1]

Il Museo Nazionale Georgiano integra la gestione dei seguenti musei:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Georgian National Museum, su museum.ge. URL consultato il 16 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2007).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN97103984 · ISNI (EN0000 0001 0665 0627 · BAV 494/57221 · ULAN (EN500309486 · LCCN (ENn82165223 · GND (DE1086482875 · BNF (FRcb155409679 (data) · NSK (HR000576381 · WorldCat Identities (ENlccn-n82165223