Motel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Un motel o autostello è un tipo di albergo, situato in genere lungo un'autostrada o un'importante arteria stradale nato negli anni 1920 negli Stati Uniti d'America.

Alla camera si accede solitamente passando per un lungo corridoio dalla ricezione o direttamente dal parcheggio. Negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre più anche in Europa.

Il termine motel sembra venire dalla contrazione di motorists' hotel. Essendo situato lungo un grande itinerario e raramente vicino a centri abitati, viene utilizzato di solito per una sola notte, allo scopo di riposarsi per poi riprendere il viaggio la mattina successiva.

Ultimamente questi hotel negli Stati Uniti non sono solo vicino alle strade principali ma anche all'interno delle città: questo sistema è infatti diventato molto popolare anche per via dei prezzi vantaggiosi.

Anche in Italia verso la fine degli anni novanta sono sorti numerosi motel, soprattutto nelle grandi città, spesso frequentati da giovani coppie in cerca di privacy, e da uomini d'affari in cerca di un ambiente più comodo e semplice rispetto ad un Albergo di città.

In Italia la diffusione dei Motel la si deve ad una grande intuizione di Enrico Mattei che diede vita ai famosi Motel AGIP. Essi dovevano dare ristoro ad automobilisti in transito ed ancora oggi la caratteristica rimane invariata, molti nuovi Motel hanno caratterizzato le proprie camere differenziandole un po' dallo scopo originario.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]