Morte in seminario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Morte in seminario
Titolo originale Death in Holy Orders
Autore P. D. James
1ª ed. originale 2001
1ª ed. italiana 2001[1]
Genere romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese

Morte in seminario (titolo originale Death in Holy Orders) è un romanzo della scrittrice inglese P. D. James del 2001.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dietro richiesta di Alfred Treeves, Dalgliesh viene incaricato di indagare in via informale sulla presunta morte accidentale del figlio adottivo dell'uomo avvenuta nel seminario Saint Anselm, luogo nel quale l'Ispettore ha trascorso alcune vacanze della sua infanzia e del quale porta un bellissimo ricordo. Arrivato per fare chiarezza sul presunto incidente però, si trova coinvolto in una nuova morte nella quale non c'è niente di sospetto se non che l'assassino agisce con una premeditazione e una ferocia orribile.

L'arcidiacono Crampton, forte oppositore dell'esistenza del seminario, viene trovato morto in Chiesa, di fronte a un Giudizio Universale (opera di grande valore) sfregiato, da Padre Martin il quale, sconvolto, con un rintocco di campana dà l'allarme. A rispondere sono Emma Lavenhamm (insegnante di Cambridge) che lo trova disperato accanto al corpo e l'ispettore Dalgliesh. La chiesa viene chiusa immediatamente e per l'ispettore inizia una serie di incredibili scoperte sui personaggi che vivono intorno al monastero.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi: Ispettore Dalgliesh - ispettrice Miskin - ispettore Tarrant - ispettore Robbins.

Personaggi e sospetti: Padre Martin Petrie ex direttore del seminario - Padre Sebastian Morell nuovo direttore - dottoressa Emma Lavenham in seminario per dei corsi sulla letteratura dell'anglicanesimo - il dottor Stannard che apparentemente svolge delle ricerche sui Trattariani- l'ispettore Roger Yarwood in congedo per malattia - George Gregory professore di greco ed ebraico antico - Mrs e Mr Pilbeam cuoca e "custode"- Eric Surtees e sua sorella Karen - padre Peregrine - Padre Betterton e sua sorella.

I seminaristi: Raphael Arbuthnot - Stephen Morby - Harry Bloxham - Peter Blackhurst.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Catalogo SBN. URL consultato il 22-02-2012.