Mormon Tabernacle Choir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mormon Tabernacle Choir
Mormon Tabernacle interior 2004.jpg
L'interno del Mormon Tabernacle
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereMusica sacra
Gospel
Musica classica
Periodo di attività musicale1847 – in attività
Sito ufficiale

Il Mormon Tabernacle Choir, talvolta indicato come MoTab, è un coro statunitense di 360 membri, facente parte della Chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni di Salt Lake City (Utah) e attivo dal 1847. John Parry è stato nominato primo direttore ufficiale del coro, mentre solo un paio di anni più tardi è stato completata la cupola del tabernacolo ancora oggi esistente. Sotto la direzione di Evan Stephens, intorno al 1893, il coro ha fatto il suo primo tour negli USA. Il coro ha fatto le sue prime registrazioni ufficiali nel 1910, nella trasmissione radiofonica Music and the Word, debuttando per l'emittente KSL. Le registrazioni del programma sono andate avanti fino al 1932.[1] Nel 1959 il coro, grazie alla registrazione del The Battle Hymn of the Republic, ha guadagnato un Grammy, seguito nel tempo da una serie di dischi d'oro e di platino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN154908649 · ISNI: (EN0000 0001 2035 017X · BNF: (FRcb139050904 (data)
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica