Morellato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Morellato SpA
StatoItalia Italia
Fondazione1930 a Venezia
Fondata daGiulio Morellato
Sede principaleFratte di Santa Giustina in Colle (PD)
Persone chiaveMassimo Carraro presidente
SettoreManifatturiero
Prodotti
Fatturato178,2 milioni € (2018)
Slogan«gioielli da vivere»
Sito webwww.morellato.com e www.morellatogroup.com

Morellato è un'azienda italiana produttrice di gioielli e orologi, oltre ad essere leader mondiale nel settore dei cinturini per orologi di alta gamma.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda Morellato nasce a Venezia da Giulio Morellato, che nel 1930 aprì un laboratorio di orologi e gioielli specializzandosi poi nella produzione di cinturini in pelle per orologi da polso. In pochi anni Morellato guadagnò la leadership tra gli appassionati di orologeria, diventando fornitore delle più prestigiose maison svizzere.

Negli anni ’60, dopo la scomparsa del fondatore, Silvano Carraro, stretto collaboratore di Giulio Morellato, entra in società alla guida dell’azienda. A fine anni ’80 entrano in società anche i figli Massimo e Marco Carraro, che successivamente acquisiscono l’intero capitale societario, portando ’azienda verso il successo globale.

Guidata da Massimo Carraro, la piccola azienda familiare si è trasformata in uno dei più importanti player su scala internazionale, con un forte piano di espansione e sviluppo che ha portato negli anni alla diversificazione dei brand in portfolio.

Nel novembre 2019 Morellato acquisisce per circa 50 milioni di euro Cleor, catena francese di 140 negozi di orologi e gioielli con 800 dipendenti e 80 milioni di fatturato.[1]

Marchi[modifica | modifica wikitesto]

A Morellato Group fanno capo i marchi di proprietà: Morellato, Sector No Limits, Philip Watch, Lucien Rochat, Sospiro, Chronostar, Bluespirit e La Petite Story; i marchi in licenza mondiale Furla, Maserati e Trussardi e i brand in distribuzione Cluse, Scuderia Ferrari, Paul Hewitt e Tayroc.

Espansione[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle sedi principali di Padova e Milano, alla Morellato SpA fanno capo 3 società operative estere, situate nei mercati strategici di riferimento: Hong Kong, Dubai e Lione.

Il network distributivo del Gruppo si articola tra Europa, Americhe, Middle East e Greater China, oltre a contare numerosi corner nei più importanti department stores delle principali capitali dello shopping mondiale.

Il design e la ricerca stilistica, cuore dell’innovazione del Gruppo Morellato, sono interamente basati a Milano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gioielli, shopping francese per Morellato: 50 milioni per Cleor, su repubblica.it, 14 novembre 2019. URL consultato il 15 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]