Moongarden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moongarden
Paese d'origine Italia Italia
Genere Rock progressivo
Periodo di attività 1993 – in attività
Etichetta Mellow Records, Galileo Records, Distilleria Music Records
Album pubblicati 6
Sito web

I Moongarden sono una band italiana di rock progressivo sinfonico e crossover progressive, attiva dal 1993 e molto conosciuta all'estero e paragonata stilisticamente a gruppi come i Camel [1] e nuovi Genesis.

Hanno pubblicato sino ad oggi 6 album in studio e partecipato a numerose compilations e tributi.

Il loro sito ufficiale è www.moongardenband.com

Il loro maggior successo di vendite arriva nel 2006 con il disco Songs from the Lighthouse pubblicato da Galileo Records e distribuito dalla major tedesca SPV.

Nel 2009 Cristiano Roversi assieme a Gigi Cavalli Cocchi fonda una propria etichetta, Distilleria Music Records con la quale il gruppo pubblica il sesto album A Vulgar Display of Prog.[2]

Partecipano al celebre festival di musica progressiva "Night Of the prog" a Loreley nel 2010.

Nel 2014 firmano per la ma.ra.cash records e ritornano in studio sotto la produzione di Cristiano Roversi per registrare il loro settimo album con una nuova formazione che comprende Dimitri Sardini (Chitarre) e Mattia Scolfaro (Batteria).

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Simone Baldini Tosi - vocals
  • Cristiano Roversi - Keyboards, Chapman Grand Stick.
  • David Cremoni - Electric and acoustic guitars,
  • Dimitri Sardini - Electric and acoustic guitars,
  • Mirko Tagliasacchi - Fretted and Fretless Basses, Bass Pedals.
  • Mattia Scolfaro - Drums

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Moonsadness (1994) (Mellow Records)
  • Brainstorm of Emptyness (1996) (Mellow Records)
  • The Gates of Omega (2001, 2 CD) (Mellow Records)
  • Round Midnight (2004) (Galileo/Airfift)
  • Songs from the Lighthouse (2008) (Galileo Records)
  • A Vulgar Display of Prog (2009) (Distilleria Music Records)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MOONGARDEN music, discography, MP3, videos and reviews
  2. ^ Welcome to Moongarden official website
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo