Mono (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mono è una rivista monotematica antologica a cura di Sergio Algozzino e Marco Rizzo, edita da Tunué a partire dal 2006.

Ogni numero del periodico è imperniato attorno ad un unico tema che viene affrontato per immagini di una sola tavola dai disegnatori e spiegato con racconti illustrati e redazionali. Altra caratteristica di Mono è il dare spazio sia ai nomi più importanti del panorama fumettistico italiano, maestri riconosciuti e professionisti affermati, che alle giovani promesse e interessanti esordienti.

Fra le numerose firme del fumetto che nel corso degli anni hanno contribuito alla realizzazione della rivista figurano Milo Manara, Vittorio Giardino, Silvia Ziche, Leo Ortolani, Ivo Milazzo, Piero Tonin, Luca Enoch, Massimo Giacon.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria