Missione Mercurio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Missione Mercurio
Titolo originale Collision Earth
Paese Canada
Anno 2011
Formato film TV
Genere fantascienza, apocalittico
Durata 95 min
Crediti
Regia Paul Ziller
Sceneggiatura Ryan Landels
Interpreti e personaggi
Musiche Michael Neilson
Effetti speciali Daniel McAlister
Produttore John Prince
Prima visione
Data 31 dicembre 2011

Missione Mercurio (Collision Earth) è un film TV del 2011 diretto da Paul Ziller.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In breve tempo il sole si trasforma in un magnetar, divenendo così una stella di neutroni dall'enorme campo magnetico. Le sue onde elettromagnetiche mandano fuori orbita il pianeta Mercurio e una navicella spaziale impegnata in un giro di esplorazione. Quando si scopre che Mercurio entra in rotta di collisione con la Terra, uno scienziato caduto in disgrazia proverà ad usare il suo Project 7, un sistema di difesa miseramente fallito, per tentare di evitare una catastrofe apocalittica.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]