Ministero degli affari interni (Unione Sovietica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ministero degli affari interni dell'Unione Sovietica
MVD Badge (Gradient).svg
StatoUnione Sovietica Unione Sovietica
SiglaMVD SSSR
Istituito15 marzo 1946 (poi 13 dicembre 1968)
PredecessoreCommissariato del popolo per gli affari interni
Soppresso7 maggio 1960 (poi 25 dicembre 1991)
SuccessoreMinistero degli affari interni della Federazione Russa
SedeMosca

Il Ministero degli affari interni dell'Unione Sovietica (in russo: Министерство внутренних дел России, МВД?, traslitterato: Ministerstvo vnutrennich del, MVD) è stato un dicastero dell'URSS, attivo dal 1946 al 1960 e poi dal 1968 fino al 1991.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ministri[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136576329 · WorldCat Identities (EN136576329