Michigan Stags

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michigan Stags
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
MichiganStags.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Rosso, nero, bianco
Dati societari
Città Detroit
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Lega World Hockey Association
Division Western
Fondazione 1974
Scioglimento 1975
Denominazione Los Angeles Sharks
(1972-1974)
Michigan Stags
Baltimore Blades

(1974-1975)
Impianto di gioco Cobo Arena
(12.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

I Michigan Stags sono stati una squadra di hockey su ghiaccio della World Hockey Association con sede nella città di Detroit, nello stato del Michigan. Nacquero nel 1974 e nel gennaio del 1975 si trasferirono a Baltimora dove assunsero il nome di Baltimore Blades e dove si sciolsero alla conclusione del campionato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1974 due imprenditori di Detroit acquistarono i Los Angeles Sharks e trasferirono la franchigia nel Michigan dandole il nome di Michigan Stags.[1] La squadra esordì nella stagione 1974-75 presso la Cobo Arena guidata dall'allenatore Johnny Wilson. La speranza dei proprietari era quella di creare un'alternativa valida ai Detroit Red Wings, formazione della National Hockey League che stava affrontando un periodo negativo.

Purtroppo gli Stags si rivelarono un fallimento tanto quanto i Red Wings. Gli unici giocatori di livello erano l'ala sinistra Marc Tardif, il veterano Gary Veneruzzo e il portiere ex-NHL Gerry Desjardins, il quale a metà stagione lasciò la squadra dopo aver trovato un contratto con i Buffalo Sabres. Gli Stags non riuscirono inoltre a conquistare il pubblico locale, infatti alle gare casalinghe la media era di soli 3.000 spettatori e non erano riusciti a trovare un accordo televisivo per trasmettere le partite.[2] La squadra fu costretta a cedere molti dei suoi giocatori prima dello scioglimento avvenuto il 18 gennaio del 1975.[3]

Una settimana più tardi la lega decise di trasferire la squadra a Baltimora presso il Baltimore Civic Center e di darle il nuovo nome di Baltimore Blades.[4] La squadra prese il posto dei Baltimore Clippers, squadra della American Hockey League di cui assunsero i colori e la divisa. Al termine della stagione, conclusa all'ultimo posto della Western Division la franchigia Michigan/Baltimore venne sciolta definitivamente.

Record stagione per stagione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Division Gare V S P Punti GF GS Piazzamento Play-off
Michigan Stags - Baltimore Blades
1974-75 Western 78 21 53 4 46 205 341

Divise storiche[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Stags Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Stags Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Blades Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Blades Trasferta

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Hockeisti su ghiaccio dei Michigan Stags/Baltimore Blades

Record della franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gol: 33 Canada Gary Veneruzzo
Assist: 33 Canada Jean-Paul Leblanc
Punti: 60 Canada Gary Veneruzzo
Minuti di penalità: 100 Canada Jean-Paul Leblanc
Vittorie: 9 Canada Paul Hoganson e Canada Gerry Desjardins
Shutout: 2 Canada Paul Hoganson
Partite giocate: 78 Canada Jean-Paul Leblanc e Canada Randy Legge

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) WHAhockey.com - Michigan Stags, whahockey.com. URL consultato il 15 giugno 2015.
  2. ^ (EN) 1974-75 Michigan Stags, funwhileitlasted.net. URL consultato il 15 giugno 2015.
  3. ^ (EN) Michigan Stags (1974-1975), sportsecyclopedia.com. URL consultato il 15 giugno 2015.
  4. ^ (EN) WHAhockey.com - Baltimore Blades, whahockey.com. URL consultato il 15 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio