Mercato del Carmine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mercato del Carmine
Lucca, mercato.JPG
L'ingresso del Mercato del Carmine
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàLucca
IndirizzoVia Mordini
Coordinate43°50′39.7″N 10°30′21.64″E / 43.844361°N 10.506011°E43.844361; 10.506011
Religionecattolica
Arcidiocesi Lucca

Il Mercato del Carmine, un tempo chiesa di Santa Maria del Carmine, è un edificio storico di Lucca, situato in centro, tra via del Carmine, via San Gregorio, via Antonio Mordini e piazza del Carmine.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La torre campanaria

In precedenza l'area era occupata dalla chiesa di San Pier Cigoli, conosciuta anche come chiesa di Santa Maria del Carmine, con annesso convento dei frati carmelitani,[1] di epoca rinascimentale.

Malgrado la trasformazione, sono perfettamente leggibili l'architettura interna e l'annesso chiostro dell'ex convento è in discrete condizioni di conservazione. La facciata venne rifatta per la nuova funzione nella prima metà del Novecento. Divenne la sede del mercato delle vettovaglie, che in precedenza era collocato nell'omonima piazza, oggi ribattezzata piazza dell'Anfiteatro.[2] L'ex campanile della chiesa del Carmine è ora adibito a torre oraria.

La struttura coperta ospita al centro banchi per la vendita di frutta e verdura mentre nel perimetro, affacciati sulle vie limitrofe, sono collocati esercizi pubblici di vendita di articoli vari (macellerie, pescherie, alimentari, dolciumi).[3]

Il Mercato è anche utilizzato per esposizioni di artigianato ed arte, concerti ed altre attività culturali. Nel 2009 era in corso un progetto di recupero.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lucca: Santa Maria del Carmine, la Chiesa prima del Mercato, su Oltre Lo Schermo, 13 dicembre 2020. URL consultato il 22 luglio 2021.
  2. ^ Copia archiviata, su pompeobatoni.it. URL consultato il 15 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2009).
  3. ^ Pagina sul Mercato del Carmine nel sito del comune di Lucca
  4. ^ Lucca. Carmine, concertazione sul progetto di recupero, su patrimoniosos.it. URL consultato il 15-10-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]