Melio Bettina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Melio Bettina
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi mediomassimi
Carriera
Incontri disputati
Totali 99
Vinti (KO) 82 (36)
Persi (KO) 14 (3)
Pareggiati 3
 

Melio Bettina (Bridgeport, 18 novembre 1916Beacon, 20 dicembre 1996) è stato un pugile statunitense.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Di famiglia di origine italiana. Pugile mancino, fu un ottimo dilettante. Batté nel torneo Golden Gloves il futuro campione mondiale dei medi Tony Zale.

Carriera da professionista[modifica | modifica wikitesto]

Divenne professionista nel 1934. Il 23 febbraio 1939, al Madison Square Garden di New York, battendo per KOT al 9º round il forte afroamericano Tiger Jack Fox, conquistò il campionato mondiale dei mediomassimi.

Il 13 luglio dello stesso anno, sempre al Madison, dovette consegnare il titolo al grande Billy Conn, che lo batté ai punti anche nella rivincita, disputata il 25 settembre sempre del 1939.

Nel corso della carriera incontrò alcuni grandissimi pugili della propria categoria, quali Jimmy Bivins, Fred Apostoli, Gus Lesnevich.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]