Medicina di laboratorio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La medicina di laboratorio è il settore della medicina diagnostica che estende le indagini sul paziente attraverso lo studio di materiale biologico proveniente dallo stesso, trasferito nel laboratorio di analisi.

I settori classici della medicina di laboratorio sono:

Gli obiettivi del medico di laboratorio possono essere di:

  • diagnosticare o escludere una patologia
  • valutare la predisposizione a determinate patologie
  • determinare lo stadio di progresso di una patologia
  • indagare su fenomeni tossicologici
  • ricavare dati di tipo biologico caratterizzanti una popolazione o un soggetto
  • elaborare teorie o pratiche protocollari per migliorare le regole e le tecniche del laboratorio stesso, sulla base di evidenza statistica

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina