Matthew Prior

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matthew Prior

Matthew Prior (Wimborne Minster, 1664Wimpole, 1721) è stato un letterato britannico.

Già inviato inglese al trattato di Ryswick, nel 1702 fu eletto deputato tory. Negoziò anche il trattato di Utrecht come ministro plenipotenziario.

Dopo la pesante disfatta dei tories fu imprigionato e liberato solo nel 1717.

Tra le sue opere si ricordano La cerva e la pantera trasportate nella storia del topo di campagna e del topo di città (1687), a carattere parodico, il Carmen Saeculare (1700), Il segretario, Quattro dialoghi del morto e Salomone la vanità del mondo (1718).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Matthew Prior, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF: (EN68976517 · ISNI: (EN0000 0001 2281 3166 · LCCN: (ENn50022591 · GND: (DE118596608 · BNF: (FRcb12197746d (data) · ULAN: (EN500324410 · NLA: (EN35434170 · BAV: ADV11087860 · CERL: cnp00563051
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie