Masayuki Iwamoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asteroidi scoperti: 6
(4835) 1989 BQ 29 gennaio 1989 [1]
5399 Awa 29 gennaio 1989 [1]
5581 Mitsuko 10 febbraio 1989 [1]
6383 Tokushima 12 dicembre 1988 [1]
9943 Bizan 29 ottobre 1989 [1]
27714 Dochu 29 gennaio 1989 [1]

Masayuki Iwamoto (岩本雅之; 1954) è un astronomo giapponese.

Iwamoto ha scoperto alcuni asteroidi, tutti in collaborazione con Toshimasa Furuta e tre comete, C/2013 E2 Iwamoto, C/2018 V1 Machholz-Fujikawa-Iwamoto e C/2018 Y1 (Iwamoto)[1]. Fa parte della Variable Star Observers League in Japan, le sue osservazioni sono contrassegnate col codice Imm[2].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Iwamoto ha vinto assieme ad altri astrofili il Edgar Wilson Award per l'anno 2013 [3]. In suo onore l'asteroide 1990 BM è stato chiamato 4951 Iwamoto [4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]