Mary Capell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di Mary, duchessa di Beaufort, di Robert Walker.

Mary Capell, duchessa di Beaufort (Little Hadham, 16 dicembre 1630Chelsea, 7 gennaio 1715), è stata una nobildonna inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Little Hadham, nello Hertfordshire, figlia di Sir Arthur Capell, I barone di Capell Hadham, ed Elizabeth Morrison.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Primo matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 giugno 1648, sposò il suo primo marito Henry Seymour, Lord Beauchamp. Ebbero due figli:

  • William Seymour, III duca di Somerset (1654 - 12 dicembre 1671);
  • Lady Elizabeth Seymour (1655 - 12 gennaio 1697).

Secondo matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò il 17 agosto 1657 Henry Somerset, I duca di Beaufort. Ebbero sette figli:

  • Henry Somerset, Lord Herbert (1660);
  • Charles Somerset, marchese di Worcester (dicembre 1660 - 13 luglio 1698);
  • Lord Arthur Somerset (1661 - ?);
  • figlia (1663 - ?);
  • Lady Mary Somerset (1664-19 novembre 1733);
  • Lady Henrietta Somerset (1670 - 10 agosto 1715);
  • Lady Anne Somerset (22 luglio 1673 - 17 febbraio 1763).

Botanica e giardiniera[modifica | modifica wikitesto]

La duchessa di Beaufort è stata una delle prime donne ad occuparsi di giardinaggio, in Gran Bretagna. Iniziò a coltivare piante nel 1690 e il suo interesse per questa attività crebbe quando rimase vedova. Aveva l'assistenza di noti giardinieri e botanici come George London e Leonard Plukenet, semi provenienti dalle Indie Occidentali, Sudafrica, India, Sri Lanka, Cina e Giappone.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Rimasta vedova, morì il 7 gennaio 1715 a Chelsea, Londra, all'età di 84 anni. Fu sepolta a Badminton, Gloucestershire. Tra i suoi discendenti vi sono Diana, principessa del Galles e i duchi di Beaufort.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN37818720 · ISNI (EN0000 0000 2480 4143 · LCCN (ENn84076737 · GND (DE123169135 · BNF (FRcb14406240n (data) · CERL cnp01375654
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie