Marino Anesa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Marino Anesa (Vertova, 1948Milano, 8 maggio 2014) è stato un musicologo ed etnografo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è occupato a lungo di ricerche etnografiche ed etnomusicologiche, interessandosi soprattutto ai canti popolari e ai repertori narrativi tradizionali. Negli ultimi vent'anni di attività ha concentrato la sua attenzione sul mondo delle bande musicali italiane, compiendo ricerche che hanno dato a esito numerose pubblicazioni tra le quali, nel 2004, il Dizionario della musica per banda: biografie dei compositori e catalogo delle opere dal 1800 ad oggi [1].

Roberto Leydi, etnomusicologo con il quale Anesa ha intrattenuto una costante collaborazione fondata sul comune interesse per la musica popolare, considerata anche nei suoi aspetti sociali, scrive di lui: “Un'attivitá musicale intensissima, che ha profondamente inciso nella cultura e nella vita di milioni di italiani ...capace di superare e la cronaca biografica dei grandi e e l'astratta descrizione di quelli che riteniamo i prodotti dell'arte, per comporre finalmente il profilo della vicenda reale della musica (del fare musica e dell-ascoltare musica) nella nostra cultura e nella nostra vita”.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marino Anesa, Dizionario della musica italiana per banda. Biografie dei compositori e catalogo delle opere dal 1800 al 1945, prefazione di Roberto Leydi, Bergamo, © Marino Anesa, 1993
  2. ^ Antonio Carlini, in Rivista italiana di musicologia, XXVIII, 2 (1993), p.405
Controllo di autoritàVIAF (EN29559214 · ISNI (EN0000 0000 6643 075X · LCCN (ENn79111926 · WorldCat Identities (ENn79-111926