Marie-Antoinette Tonnelat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Marie-Antoinette Tonnelat (Charolles, 5 marzo 1912Parigi, 3 dicembre 1980) è stata una fisica francese.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tonnelat conseguì il dottorato nel 1939 sotto la supervisione di Louis de Broglie. È conosciuta soprattutto per il suo lavoro legato alla teoria della relatività di Albert Einstein. La sua ricerca si focalizzò sulla sintesi dei concetti di gravità, elettromagnetismo e forze nucleari all'interno della struttura di base fornita dalla teoria della relatività di Einstein. Insieme con l'aiuto di Einstein e Schrödinger, svolse un ruolo nello sviluppo della teoria dei campi unificati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marie-Antoinette Tonnelat, su archive.numdam.org.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76393995 · ISNI (EN0000 0001 0917 411X · LCCN (ENn85803059 · GND (DE117405507 · BNF (FRcb12362124z (data) · WorldCat Identities (ENn85-803059