Marea (Preston e Child)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marea
Titolo originale Riptide
Autore Douglas Preston e Lincoln Child
1ª ed. originale 2000
Genere romanzo
Sottogenere thriller
Lingua originale inglese

Marea è un romanzo di Douglas Preston e Lincoln Child.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia narra della difficile impresa del recupero del tesoro miliardario del pirata Ockham nascosto da anni in un profondo pozzo denominato Water Pit in un'isola americana al largo del Maine. Il prologo narra dei tentativi infruttuosi e sfortunati compiuti da varie missioni, tutti conclusosi nel sangue. Continua poi con la narrazione del tentativo supportato da mezzi tecnologici incredibili dal capitano Neidelman. Malin, un medico del luogo, proprietario dell'isola, accetta di partecipare all'impresa, che non si rivela affatto una passeggiata: il Water Pit è pieno di trappole mortali.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Gerard Neidelman: capitano e capo della spedizione
  • Malin Hatch: proprietario dell'isola e medico della spedizione
  • Isobel Bonterre: archeologa

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura