Marco estone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco estone
fuori corso
Nome localeEesti mark
StatiEstonia
Simbolom
Frazionipenni
Monete1, 3, 5, 10 marka
Banconote1, 3, 5, 10, 25, 100 marka
Entità emittenteBanca estone
Periodo di circolazione1919 - 1928
Sostituita dacorona estone dal 1928
Tasso di cambio1 corona = 100 marka (1928)
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il marco (plurale marka) fu la valuta dell'Estonia dal 1919 al 1928. Era pari in valore al Papiermark tedesco, che circolava insieme al rublo russo/sovietico sin dall'inizio dell'occupazione tedesca. Era diviso in 100 penni. Fu sostituito nel 1928 dalla corona estone al cambio di 1 kroon = 100 marka.

Monete[modifica | modifica wikitesto]

Le monete furono coniate nei tagli da 1, 3, 5 e 10 marka tra il 1922 e il 1926. Secondo il "Catalogo Standard delle Monete Mondiali", le monete emesse nel 1922 erano composte di cupronickel, mentre quelle coniate successivamente erano in nichel-bronzo.

Banconote[modifica | modifica wikitesto]

1 mark (1919)

Nel 1919, le banconote ("kassatäht") erano emesse nei tagli da 5, 10, 20 and 50 penni, 1, 3, 5, 10, 25 e 100 marka insieme a quelle da 50 marka ("pangatäht"). In seguito i biglietti del tesoro furono stampati nei tagli fino a 1.000 marka e le banconote fino a 5.000 marka. Furono anche stampate banconote di scambio ("vahetustäht"), nei tagli da 10 e 25 marka.

La banca centrale estone (Eesti Pank) emise banconote da 50, 100, 500, 1000 e 5000.

Valore Anno di emissione   Colore Motivi
50 Marchi estoni 1919 verde Globo terrestre
100 Marchi estoni 1921 marrone due fabbri
100 Marchi estoni 1922 violetto, marrone Galeone
500 Marchi estoni 1921 verde chiaro, grigio Ornamenti
1000 Marchi estoni 1922 rosa, violetto Porto di Tallinn
5000 Marchi estoni     1923 blu, marrone, verde     Edificio della banca

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]