Marco Impiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Marco Impiglia (Roma, 20 agosto 1960[1]) è uno storico, scrittore e giornalista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studioso dello sport e del tempo libero. Giornalista pubblicista, collabora con la Enciclopedia Treccani, con federazioni sportive e con quotidiani e riviste a livello nazionale e internazionale. Membro fondatore della "Società Italiana della Storia dello Sport"[2]. Autore di saggi storiografici pubblicati in varie lingue. Membro del "Gruppo dei Romanisti".

Si occupa soprattutto di sport romano, con particolare interesse per la storia delle società calcistiche (ma non solo) della capitale italiana.

Un suo studio sui Giochi della I Olimpiade di Atene del 1896, basato sulla rivista dell'epoca "Il ciclista", ha confermato la presenza di Angelo Porciatti alla manifestazione, che avrebbe partecipato alle gare di ciclismo dei primi giochi olimpici[3]. Un suo studio pubblicato nel 1998 sta alla base dell'argomentazione che riferisce a Gabriele d'Annunzio l'invenzione nel 1920 dello scudetto tricolore usato dallo sport azzurro in generale. Un suo studio pubblicato dalla "Rivista di Diritto Sportivo" nel luglio del 2020 suggerisce che la vera data di nascita della Associazione Sportiva Roma sia il 2 maggio 1927. Suffragata l'ipotesi da uno statuto sociale edito nel 1951.

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • Campo Testaccio. Siti, riti, liti e miti della tifoseria romanista negli anni trenta, Riccardo Viola Editore, Roma 1996.
  • Forza Roma, daje lupi. La prima storia completa del tifo giallorosso, Eraclea, Roma 1998.
  • Un secolo di Roma. I capitani: da Ferraris IV a Francesco Totti, La Campanella, Roma 1999.
  • Aneddoti olimpici. Stranezze, curiosità, spigolature nel meraviglioso racconto dei giochi, Eraclea, Roma 2000; seconda edizione: "Il Sole 24 Ore", 2004.
  • Pionieri del calcio romano, Roma, La Campanella, Roma 2003.
  • Giulio Gaudini olimpionico. Il cuore sulla punta di una lama, Roma 2004.
  • Corriere dello Sport-Stadio 80 anni insieme, Roma 2004.
  • Amadei. Pane e Pallone. La biografia del Fornaretto di Frascati, Riccardo Viola Editore, Roma 2004.
  • A. S. Audace di Roma - 100 anni di campioni, 2 volumi, Roma, 2004.
  • Il Libro del Centenario della S. S. Cristoforo Colombo di Roma, Roma 2006.
  • Ottant'anni in giallorosso. Romanzo fotografico, 2 voll., Corriere dello Sport-Stadio, Roma 2007.
  • Società Romana di Nuoto 1889. Storie di amicizia e di sport in riva al Tevere, Revi, Roma 2009.
  • L'Olimpiade dal volto umano. Tutti i giochi di Roma 1960, Eraclea, Roma 2010.
  • Fulvio Bernardini, il Dottore del calcio italiano, Kollesis Editrice, Roma 2013.
  • Aneddoti dei Mondiali di calcio, Mauro Pagliai Editore, Firenze 2016.
  • 100 anni della Federazione Pugilistica Italiana, FPI, Roma 2016.
  • Società Podistica Lazio 1900-1926. Ideali sportivi olimpici, unitari, romani e biancocelesti, SS Lazio, Roma 2019.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ordine dei Giornalisti - Elenco iscritti - Pubblicisti A-L (PDF), su odg.it. URL consultato il 12 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2012).
  2. ^ Federazione Pugilistica Italiana Archiviato il 17 settembre 2008 in Internet Archive.
  3. ^ Repubblica del 13 luglio 2008 Archiviato il 19 novembre 2011 in Internet Archive.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie