Marco Calgaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Marco Calgaro
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Torino
Data nascita 2 febbraio 1960 (55 anni)
Titolo di studio Laurea in medicina e chirurgia, Specializzazione in chirurgia generale
Professione chirurgo, politico
Partito Unione di Centro
Legislatura XV, XVI
Coalizione PD - IdV
Circoscrizione Piemonte 1
Incarichi parlamentari
  • Segretario della Commissione parlamentare per l'infanzia
  • Membro della XII Commissione (Affari sociali)
  • Membro della Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali
Pagina istituzionale

Marco Calgaro (Torino, 2 febbraio 1960) è un politico italiano.

Si è laureato in medicina, e specializzato in chirurgia. È stato un politico democristiano.

Dal 2001 al 2006 è stato vice sindaco di Torino.

Nella XV Legislatura è stato eletto alla Camera dei deputati nella lista dell'Ulivo, in area Margherita, nella Circoscrizione Piemonte 1. È stato eletto alla Camera in seguito alla decisione di Rosy Bindi di optare per il collegio del Friuli-Venezia Giulia, lasciandogli quindi il posto vacante. È membro della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione.

Nel governo della sua città si trova spesso in contrasto con le fazioni più estremiste della giunta, soprattutto a partire dal secondo mandato, cioè da quando Rifondazione Comunista fa parte della giunta.

Negli ultimi due anni cambia due volte partito: nel 2009 esce dal PD per aderire all'ApI e, nel 2011, lascia l'ApI per entrare nell'UdC.

Nel 2014 si candida senza successo alle elezioni regionali nella lista "Chiamparino per il Piemonte"